Audible会員プラン登録で、12万以上の対象タイトルが聴き放題。

Audible会員プラン 30日間無料体験

会員は、12万以上の対象作品が聴き放題
オフライン再生可能
プロの声優や俳優の朗読で楽しめる
Audibleでしか聴けない本やポッドキャストも多数
無料体験終了後は月会費1,500円。いつでも退会できます。
¥ 500 で購入

¥ 500 で購入

下4桁がのクレジットカードで支払う
ボタンを押すと、Audibleの利用規約およびAmazonのプライバシー規約同意したものとみなされます。支払方法および返品等についてはこちら

あらすじ・解説

Di fronte al 25 aprile, alla Liberazione, uno dei concetti su cui bisogna riflettere è forse il più complesso all'interno della nostra storia sociale, civile e politica: il concetto di libertà. Che è alla base della nostra costituzione, che l'ha ispirata. Ma quante sono le libertà? Ci sono la libertà individuale e collettiva: possono esse sovrapporsi? Come si collega questo concetto alla cultura? E come è stata intesa all'interno della Resistenza? 

Negli anni che hanno preceduto il 25 aprile si è andata delineando una libertà individuale volta tuttavia all'impegno civile, innestandosi in una tradizione di individualismo inteso come conquista sociale, come capacità di impegnarsi nella difesa della libertà dell'individuo. In questo senso possiamo intendere la Resistenza come forza emotiva di liberazione. 

Piero Benedetti, semplice operaio abruzzese, fucilato il 29 aprile 1944, disse ai figli prima di morire: "Siate sempre solleciti verso il bisogno e la sofferenza dei vostri simili. Amate la libertà, e ricordate che questo bene deve essere pagato con continui sacrifici e talvolta anche con la vita, ma del resto una vita in schiavitù è meglio non viverla."

©2019 Gius. Laterza & Figli S.p.a. (P)Emons 2019. Edizione su licenza di Gius. Laterza & Figli S.p.a.

25 aprile. Libertà - Il concetto di libertàに寄せられたリスナーの声

カスタマーレビュー:以下のタブを選択することで、他のサイトのレビューをご覧になれます。

レビューはまだありません。